Di corredini, riflessioni e pensieri


In questi giorni sono impegnata a preparare il corredino per l'ingresso all'asilo di Amedeo. Sì, lo so, si dice "scuola materna", ma io ho sempre detto asilo e rivendico il diritto di chiamarlo asilo-e-basta. E mentre crocetto, Sofia e Amedeo corrono in giardino, giocano, urlano e... litigano (scena di vita reale e normale). E io mi chiedo: "Possibile che sia già ora di un altro ingresso all'asilo? Possibile che l'anno prossimo per Sofia sia già l'ultimo e contemporaneamente il piccolo Amedeo sia già pronto al suo primo passo nel percorso di crescita fuori casa?"






Insomma, i miei bimbi diventano grandi e mi sembra così strano sentirli sempre più pesanti tra le braccia - loro che erano dei frugoletti di appena 2 kg e qualche etto quando li abbiamo portati a casa - le manine e i piedini una volta paffuti ora agili e veloci e in continua crescita...




Loro crescono... e io? Mi sembra ieri quando ero io che mi arrampicavo sugli alberi e correvo nei boschi a raccogliere fragoline. 
Ma anche io sto crescendo.
Mi guardo intorno e mi piace il mio percorso, mi piace chi mi stà accanto e mi piace la mia piccola serenità familiare. A volte, certo, vorrei cambiare tutto: vorrei essere solamente una mamma, magari con un altro piccolo tra le braccia, e a volte vorrei essere solo una professionista, libera di prendere ogni aereo desideri per scoprire gli angoli di mondo che ancora non ha visto. 
Poi, in realtà, mi rendo conto che la mia vita è qui e ora: a crocettare asciugamani per l'asilo e osservare i miei piccoli crescere, organizzando mentalmente le altre giornate divise tra lavoro, famiglia e affetti.


post signature

6 commenti

  1. Veramente la definizione corretta oggi è "scuola dell'infanzia", non scuola materna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, visto? Non lo imparerò mai! 😜

      Elimina
  2. Carinissimo il lavoretto a punto croce, il gufo è una scelta speciale?
    L' Italia è il paese dove le cose cambiano meno,a parte il nome dato per le scuole, le professioni, ecc, che cambiano ogni 2 per 3, senza che ce ne sia nessun bisogno.
    Buon lavoro per il tuo corredino per l' asilo :)
    Rossella

    RispondiElimina
  3. CIAO MARA E COMPLIMENTI E' DAVVERO MOLTO BELLO E DELICATO , BRAVISSIMA ..........BUON FINE SETTIMANA

    RispondiElimina
  4. Grazie! Tu ci mostri totalmente belle opere! Creatività è proprio quello meraviglioso! Il nostro sito web creativo, abbiamo mantenuto con molto amore per i dettagli. In diverse lingue.
    http://www.hobby-crafts-and-paperdesign.eu/it/
    Speriamo di avere molti visitatori e che il nostro negozio è noto. Attendo con ansia la vostra visita al negozio! Si ottiene il primo acquisto un bel regalo da noi come ringraziamento! Si prega di raccomandare ulteriori! Vi ringrazio tanto!
    Ci sono un sacco di amore da Marina

    RispondiElimina
  5. Ciao Mara, è un po' che non vengo a trovarti!
    Eh, i figli crescono, crescono in fretta, e forse, da quando ci sono loro, il tempo passa più velocemente anche per noi!
    In qualche modo bisogna dar spazio a tutto, lavoro, famiglia, amore... Ma noi donne questo lo sappiamo fare bene!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Thank you for visiting me! All your comments make me happy! I will read each one carefully and respond to them!