venerdì 3 luglio 2015

Luglio, estate





Ormai è scoppiata l'estate. Ciò significa che il blog avrà ritmi più lenti. Si godrà sonnacchiosi giorni di ferie e assaporerà anche qualche momento di noia. Troppo sottovalutata la noia. A volte serve. 
Un po' come quando si era adolescenti e le estati significavano una dilatazione dei tempi, giornate intere senza alcun impegno se non il trovarsi con gli amici ad una certa ora e poi pensare insieme a cosa fare. E passare buona parte del tempo seduti da qualche parte a pensare cosa fare.
Così ho deciso che anche il blog ha bisogno di un po' di ferie, oltre a quelle canoniche di agosto.
Non sparisco, per carità, ma me la prendo un po' comoda.
Rimango seduta da qualche parte a pensare a cosa fare.
Godendo del tempo speso a pensare.



Buona giornata!


post signature

giovedì 25 giugno 2015

Le novità in zona pranzo


Buongiorno!  Vi avevo lasciate la settimana scorsa con le immagini della mia nuova zona pranzo e l'indicazione che avrei voluto cambiare decorazione murale e righe, e oggi vi presento già qualche novità. Eh sì, perchè sullo shop di Chiara de Il Castello di Zucchero, CB Stationery, ho trovato 4 card meravigliose che ben si adattano alla nuova atmosfera del mio living.

martedì 23 giugno 2015

[Arredare piccoli spazi] Mini-loft metropolitano


Buongiorno! Sono reduce lo scorso week-end dal Web Marketing Festival: evento organizzato in maniera splendida che mi ha dato veramente tanti stimoli! Eh sì, perchè non so se ve l'ho mai detto, ma io lavoro nel Web: mi occupo di SEO e Social Media. Ed ora, chiusa la parentesi attività professionale, oggi voglio mostrarvi un appartamento che ha tutta l'aria di un loft metropolitano... non fosse per le domensioni. Siamo infatti di fronte ad un monolocale arredato meravigliosamente che non poteva non finire nella mia rubrica dedicata ai piccoli spazi.


venerdì 19 giugno 2015

La mia nuova zona pranzo




Ecco come promesso nello scorso post, le mie novità della zona pranzo. Sostanzialmente mi sono liberata del secondo divano per dare più spazio al tavolo che prima tenevo accostato al muro in versione consolle. Si tratta infatti di un tavolo della Calligaris allungabile che passa dai 50 cm ai 2 metri con pochi passaggi e l'utilizzo di alcune prolunghe.