{The Books Cafè}: Cosa ho letto quest'estate

Quest'estate ho letto molto. Sì, sono riuscita a dedicare
molto tempo alla lettura e, complice la biblioteca trentina dove andavo
a lavorare di mattina (benedette siano le wifi gratuite trentine), mi sono sbizzarrita!

Cosa ho letto?

Il Seggio Vacante di J.K. Rowling
Quattro Etti d'Amore, Grazie di Chiara Gamberale
L'Eleganza del Riccio di Muriel Burbery
Una Pedina sulla Scacchiera di Irène Nemirovsky (sì, ancora lei)
 L'Animo Leggero di Kareen de Martin Pinter
 

 
letture estive


Il Seggio Vacante di J.K. Rowling

Dimenticate bacchette e babbani, la mamma di Harry Potter ha confezionato un bel pugno letterario alla bocca dello stomaco. La provincia inglese e le dinamiche dei rapporti umani di un piccolo paese di campagna sotto
la superficie di apparente calma nascondono molti segreti, e molto dolore.



Quattro Etti d'Amore, Grazie di Chiara Gamberale
Due donne, diversissime tra loro, fanno la spesa allo stesso supermercato
e, sbirciando i loro carrelli, invidiano e fantasticano
sulla vita l'una dell'altra. Che poi, alla fine, vogliono una cosa sola 
- come la vogliamo tutti noi - l'amore. 


L'Eleganza del Riccio di Muriel Burbery

Ebbene sì, non l'avevo ancora letto! Penso di essere stata
fra le poche! Che dire, è stra-conosciuto. Io l'ho trovato
delicato e tenero. E il finale... bhe, non me lo aspettavo proprio!  


Una Pedina sulla Scacchiera di Irène Nemirovsky

Profondamente triste e doloroso, parla del male di vivere,
quello che non ti fa sentire a tuo agio con una vita
che altri hanno tracciato per te su binari che non riconosci.
Mi ha turbato, lo ammetto.


L'Animo Leggero di Kareen de Martin Pinter
Un argomento delicato: il rapporto tra italiani e tedeschi a Bolzano negli
anni Sessanta e Settanta del secolo scorso.
Sentirsi italiani e non sentirsi italiani.
E, in mezzo a questo, una bambina sensibile e profonda che
cresce e lascia la sua infanzia.
Mi è piaciuto molto, anche perchè l'argomento tocca
corde un po' delicate per me.

Cosa c'è ora sul mio comodino?
La Masseria delle Allodole, di Antonia Arslan
Eh, sì, altro libro conosciutissimo che non avevo
ancora avuto modo di leggere. 
E voi? cosa state leggendo?

Buon week end!

9 commenti

  1. Mi mi sono lanciata una sfida: leggere in un anno 26 autori che ancora non conosco, uno per ogni lettera dell'alfabeto. Ovviamente non in rigoroso ordien alfabetico.
    Ho iniziato comunque dalla A e ho scelto "Ludwig" di Davis Albahari e ho già comprato il secondo che intendo leggere: "La ragazza dello sputnik" di Haruki Murakami.
    In elenco ho anche "Quattro etti d'amore, grazie".
    Qualche altro titolo l'ho già individuato (http://mogliemammadonna.blogspot.it/2013/08/di-buoni-propositi-e-letture-leggere.html), ma sono lieta di accettare consigli!
    Buone letture allora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao mogliemammadonna! Che bella sfida la tua! Ti suggerisco un libro per la tua M mancante: "Il velo dipinto" di W. Somerset Maugham. Ne ho parlato qui: http://home-shabby-home.blogspot.it/2012/01/books-cafe-painted-veil.html
      Ciao!

      Elimina
  2. La lettura è un meraviglioso, insostituibile biglietto di viaggio,e le destinazioni che tu consigli sono tutte splendide...Il mondo di Belle di Kathleen Grissom mi ha portato in un mondo di donne oppresse, bianche e nere...
    Bellalullo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio Bellalullo! Mi fa sempre piacere ricevere tips su bei libri da leggere!

      Elimina
  3. Ciao Mara, interessanti i tuoi suggerimenti di lettura, mi interessa soprattutto "Il seggio vacante". Ora sto leggendo "La verità sul caso Harry Quebert" di Joel Dicker, sono all'inizio ma promette bene! Grazie per i consigli, è sempre un piacere leggerti.
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhhh! il best seller dell'estate! Mi incuriosisce molto, ma ho sempre paura di rimanere delusa da libri che sollevano un gran polverone...vedasi L'eleganza del riccio letto anni annorum dopo la sua pubblicazione... Fammi sapere com'è!
      Ciao!

      Elimina
  4. Leggo molto anch'io, costantemente, non potrei farne a meno. Amo i classici, però. Attualmente sto leggendo il secondo volume de Le mille e una Notte.
    Ti auguro una buona settimana. Deborah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deborah! Ho letto Le mille e una Notte qualche anno fa': un intrigo meraviglioso di storie su storie, bellissimo! Buona lettura!

      Elimina

Thank you for visiting me! All your comments make me happy! I will read each one carefully and respond to them!