Poesia Breve



Sofia entra trafelata dal giardino.
I capelli scompigliati,
gli occhi brillanti 
e le mani dietro la schiena.

"Mamma, mamma!
Ho una sorpresa profumata per te!
Ma devi chiudere gli occhi!"

Ubbidisco,
chiudo gli occhi e
mi chino...

...lavanda...

...gli ultimi fiori dei
nostri cespugli...


Apro gli occhi, 
all'altezza di un grande, 
luminoso sorriso:
"Li ho raccolti per te,
perchè ti piacciono!"

 Un abbraccio,
un bacio,
poi via di nuovo 
a giocare all'aperto.



Perchè essere mamma è anche
gioire di piccoli doni.


9 commenti

  1. Ogni loro gesto è poesia. Meravigliosa cucciola!

    RispondiElimina
  2. Love your flowers images, very relaxing.

    RispondiElimina
  3. Che dolce la tua piccola...
    un bacio
    Etta

    RispondiElimina
  4. ciao Mara, tua figlia è un amore!
    baci

    RispondiElimina
  5. a volte ci fanno dannare...ma sono la luce dei nostri occhi!!!
    a presto Lieta

    RispondiElimina
  6. crescono troppo velocemente... me lo dicevano, non mi pareva... e invece!!!
    serba preziosi i dolci ricordi di questi momenti.
    ciao Mara
    buon autunno
    simonetta

    RispondiElimina

Thank you for visiting me! All your comments make me happy! I will read each one carefully and respond to them!