Arredare Vintage: le sedie in stile bistrot francese


Ecco un'altra delle mie passioni: le vecchie sedie francesi
in stile bistrot.
Con quell'aria vissuta e la patina lasciata
dal tempo che passa.

credits: 1, 2

Possono essere usate per il tavolo da pranzo
(se le trovate in buone e solide condizioni!),
oppure semplicemente per appoggiare oggetti
e complementi e creare così
dei begli arrangiamenti vintage.




Accostate alla scrivania dello
studio danno un tocco shabby
all'ambiente.



credits: 1, 2, 3, 4


Dove trovarle?
Nei mercatini, con un po' di pazienza e fortuna.
Io ne vorrei due, per la mia zona pranzo.
Non ho ancora iniziato a cercarle,
ma penso che il primo luogo
dove inizierò a cercarle
Prima, però, devo comprare il tavolo! ;)

14 commenti

  1. Mara anch'io le adoro!!! Ce la faremo mai ad accaparrarcene un paio??
    Un bacione
    paola

    RispondiElimina
  2. non me ne parlare :) buona giornata Mara e grazie per questa carrellata di ispirazione ;)

    RispondiElimina
  3. Un'ambientazione più bella dell'altra...sedie bellissime!! Un angolino così in casa mia non mi dispiacerebbe!!
    Buona giornata,
    Grazia

    RispondiElimina
  4. Mi unisco anch'io! Sono adorabili ma fino ad ora non sono ancora riuscita a trovarne una "stabile" da usare come e vera seduta...è davvero un'impresa!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono da morire, peccato che non si trovino quasi mai e abbiano prezzi inavvicinabili (almeno dalle nostre parti). Se le trovi a Piazzola facci sapere!
    Altrimenti al primo viaggio in Francia accetto prenotazioni =D
    Baci cara!
    Silvia

    RispondiElimina
  6. .....anche io ho cercato e continuo a cercare ma a Modena e dintorni per il momento "il nulla".....non demordo!
    Baci
    Elena

    RispondiElimina
  7. bellissime immagini d'ispirazione..aaa! ciao MAra

    RispondiElimina
  8. io sono fortunata, perchè da qualche anno ne ho due bianche con il suo tavolino rotondo...ma non è difficile troverle, nei negozi di oggetti usati si possono trovare a prezzi buoni
    buona settimana VAleria

    RispondiElimina
  9. Beautiful impressions!!
    Have a nice evening!
    Carmen

    RispondiElimina
  10. E' da quando mi hai parlato di questo mercatino che sogno di andarci, in più proprio oggi è passata qui in negozio una signora di Verona che mi ha portato alcune meraviglie acquistate li e...basta, mi avete convinta! L'ultima domenica di giugno è battezzata! Magari ci incontreremo a contenderci qualche sedia, visto che anche io le cerco disperatamente da un po'! :)
    Gran bel post di ispirazione!
    Ciao
    Sara

    RispondiElimina
  11. Queste sono le "mie" sedie! Adoro, adoro, adoro. Ne ho viste tante in Provenza, le avrei portate tutte a casa... :-)

    RispondiElimina
  12. Ciao Mara,
    belle tutte queste seggiole delicate e sgangherate, e siii, a Piazzola le trovi di sicuro...ci sono stata domenica scorsa e ne ho viste alcune!

    ciaoo
    Lisa

    RispondiElimina
  13. Ciao Mara,
    è da poco che visito il tuo blog e lo trovo molto interessante e non ho mai avuto il tempo di commentare i tuoi post, ma appena ho visto le foto delle sedie in stile bistrot francese non ho potuto resistere perché sono uguali alle mie, ne possiedo due tutte scrostate ma solide, che custodisco gelosamente come un trofeo, le ho trovate in un negozietto vicino al mio paese dove vendono un po’ di tutto, anche qualche oggetto di antiquariato, non me le sono fatte sfuggire, era da tanto che li cercavo e le ho pagate pochissimo (intorno a Euro 50,00), intanto le ho messe nel balcone intorno ad un tavolino di ferro battuto in attesa di restaurarle, perché le avevano verniciate di verde scuro e nero (poverine è un sacrilegio), mi considero fortunatissima anche perché abito in un piccolo paese che è molto difficile trovare delle cose belle. Non perdere la speranza, prima o poi le troverai!
    Continuerò a vistare il tuo blog.
    Ciao
    Nancy

    RispondiElimina

Thank you for visiting me! All your comments make me happy! I will read each one carefully and respond to them!